Napoli-Roma, calcio d’inizio in ritardo per colpa del VAR. Gara cominciata senza tecnologia

Napoli-Roma, calcio d’inizio in ritardo per colpa del VAR. Gara cominciata senza tecnologia

Fischi da parte del San Paolo all’annuncio dello speaker che la partita sarebbe comunque iniziata senza ausilio della video assistenza

di Redazione, @forzaroma

“Cominciate senza” sono le parole del delegato della Serie A al direttore di gara del San Paolo, Massa, in riferimento a un malfunzionamento del VAR che ha ritardato il fischio d’inizio tra Napoli e Roma. La partita è iniziata alle 20.38, con ben 8 di minuti di ritardo rispetto al palinsesto e senza l’ausilio della tecnologia. Bordata di fischi da parte dello stadio all’annuncio dello speaker che il match sarebbe comunque cominciato senza la video assistenza. Problema perdurato fino all’undicesimo del primo tempo quando poi tutto è tornato alla normalità con il corretto funzionamento del VAR.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy