Napoli, Ancelotti: “Per Juve e Roma sorteggio di Champions più abbordabile”

Il tecnico dei partenopei parla anche di campionato: “Credo sia ancora presto per pensare alla classifica”

di Redazione, @forzaroma

La Roma ha già archiviato la terza giornata di campionato con la sconfitta subita in extremis a Milano con i rossoneri. Oggi e domani, intanto, la Serie A vedrà scendere in campo il resto delle squadre: domani sera alle 20.30 il Napoli proverà a centrare la terza vittoria su tre in casa della Samp. Il tecnico azzurro Carlo Ancelotti è intervenuto nella conferenza stampa della vigilia:

La partita di domani, considerando le difficoltà di Roma e Milan, può valere già un allungo?
No, credo sia ancora presto per pensare alla classifica. Siamo concentrati su quello che vogliamo fare domani. E’ importante mantenere questa linea, vincendo la partita. La Samp ha un’ottima organizzazione con un tecnico capace. Sappiamo le difficoltà che incontreremo, ma siamo convinti di poter fare un’ottima partita.

Ha detto che sarà dura anche per PSG e Liverpool. E’ insuperabile per la sua esperienza? Di insuperabile non c’è niente, ma è difficile perché ci sono tre squadre d’alto livello come Psg, Napoli e Liverpool e la Stella Rossa che è la sorpresa del preliminare. Sappiamo che ambiente troveremo, io ci sono stato, so cosa significa giocare lì. Tornano poi dopo tanto in Champions. A Parigi ci sono tanti italiani, da Verratti a Buffon, non credo abbiano stappato champagne. Forse il Liverpool sì dopo l’amichevole, ma conosco Klopp e so quanto apprezza il Napoli. Saranno belle sfide, stimolanti, abbiamo carte da giocarci.

Sui sorteggi.
Juventus e Roma hanno un sorteggio più abbordabile, Napoli e Inter no, ma spero possano andare avanti tutte per il bene del calcio italiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy