Nainggolan: “Sul contratto resto coerente. Voglio restare alla Roma”

Il belga ha stemperato i toni dopo le polemiche di Bergamo e ha confermato la sua volontà di rimanere in giallorosso

di Redazione, @forzaroma

Dopo le polemiche di Bergamo Nainggolan è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per dire la sua e parlare del momento della Roma. Queste le parole del belga: “Stiamo parlando, io ho mantenuto quello che avevo detto e penso che la società stia cercando di risolvere quello che avevano promesso a me. Quindi abbiamo tempo e spero si risolva“. Sulla vicenda con Domenichini, vice di Spalletti: “Sono uno che quando è dispiaciuto per il risultato lo mostro a prescindere. Quindi sono uscito un po’ arrabbiato ma non per la sostituzione o per una cosa tattica, era solo che avevo cambiato un ruolo in una zona su palla inattiva e non mi era stato comunicato e basta. Ho solo fatto capire che bisognava dire le cose, sinceramente non è successo niente“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy