Nainggolan: “Sarò emozionato, ma dobbiamo prendere i tre punti”

di finconsadmin

Queste le parole di Radja Nainggolan a SkySport nel pre partita di Cagliari-Roma

NAINGGOLAN A SKY

Nel calcio ci sono i sentimenti, ma anche la classifica. Riuscirai a mettere da parte ciò che Cagliari rappresenta per te?

Cagliari rappresenta sempre qualcosa, mi sono trovato bene qui. E’ un momento difficile per me, spero di essere calmo e fare la mia partita.

Totti non ci sarà, cambierà il lavoro di voi centrocampisti?

Ci sono state partite senza di lui. Totti mette qualità in più, lo conosciamo tutti. Cerchiamo di dare di più anche senza di lui.

Una vittoria vi porterebbe momentaneamente a -5. Può subentrare nervosismo nella Juve?

Noi ragioniamo partita per partita, speriamo che sbaglino qualcosa anche se il loro calendario è alla portata. Noi pensiamo a giocare partita per partita, sperando di vincerle tutte, possiamo solo sperare che sbaglino qualcosa.

 

 

NAINGGOLAN A ROMA CHANNEL

 

Come ti sentirai?
Sono ancora abbastanza tranquillo, sarà da vedere poi quando inizia la partita. Qui ho la sciato sicuramente tanti amici, i compagni sono soprattutto amici. Sarò molto emozionato.

Questa stagione il Cagliari sta facendo qualcosa in meno rispetto alle sue potenzialità. Perchè?
Perchè sono ormai tre anni che lottano contro tutto e tutti perchè sono tre anni che hanno bisogno di uno stadio. Ancora oggi sono in uno stadio aperto a metà. Questo ti porta in avanti a pensare ad obiettivi diversi. In questa piazza si può fare bene, ma non hanno concesso per esempio lo stadio nuovo. Sono un insieme di cose che portano delle difficoltà.

Cosa significa per la Roma questa partita?
E’ una partita importante perchè sono tanti anni che non vincono qua e penso che possimo lottare per lo scudetto e possiamo portare via 3 punti sperando poi che la Juve perda qualcosa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy