Nainggolan, la Cina può aspettare: non si muoverà fino a giugno. Ci pensa anche il Beijing

Il belga non lascerà la capitale nella sessione invernale nonostante l’interessamento dei club cinesi

di Redazione, @forzaroma

In mattinata le indiscrezioni sull’offerta del Guangzhou per Radja Nainggolan, che hanno aperto il dibattito tra chi la ritiene irrinunciabile e chi non venderebbe il belga a gennaio. Secondo Sky Sport, però, nonostante l’offerta di 50 milioni del club di Cannavaro, per il momento la trattativa non si chiuderà: il Ninja rimarrà a Roma almeno fino alla prossima estate. Tra l’altro, sempre secondo Sky Sport, sulle tracce del belga non ci sarebbe soltanto il Guangzhou, ma anche il Beijing. Il problema resta sempre la luxury tax per tutti gli affari superiori ai 6 milioni di euro: in caso di acquisto a 50 milioni, i club cinesi ne pagherebbero 94 in totale (50 alla Roma, 44 alla Federcalcio cinese).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy