Nainggolan: “Siamo vivi, dobbiamo solo concretizzare di più”

Le parole del centrocampista giallorosso al termine del match tra Empoli e Roma

di Redazione, @forzaroma

Al termine del match terminato in pareggio tra Empoli e Roma, è intervenuto ai microfoni dei giornalisti il centrocampista giallorosso, Radja Nainggolan.  

NAINGGOLAN A SKY SPORT

Cosa è mancato?
Oggi è una giornata dove hai occasioni e non fai gol e se non fai gol non vinci, quindi è difficile così. Però dobbiamo rimanere positivi perché di occasioni ne abbiamo avute e in altre partite la palla entra più facilmente. E’ stato bravo il loro portiere, quindi siamo vivi e ci siamo, dobbiamo solo concretizzare di più.

Cosa hai detto a Skoruspski?
Gli ho detto che è di proprietà ancora nostra e poteva anche regalarci qualcosa (ride, ndr). A parte gli scherzi, è se stesso e sta facendo bene, siamo contenti per lui anche se oggi magari avremmo vinto senza di lui.

Ora cosa cambia, è un’occasione sprecata?
Se vedi il risultato sì, ma penso che siamo vivi. Abbiamo avuto occasioni giocando a pallone ed è la cosa importante di oggi, non sempre si possono fare 3-4 gol . Li stiamo facendo, oggi è una giornata no sulle conclusioni e speriamo che dalla prossima partita i palloni entreranno.

NAINGGOLAN A ROMA TV

Una bella partita…
Mi sto allenando tanto per tornare al 100%. Mi sto avvicinando alla forma migliore ma posso fare ancora meglio. Sono contento del mio contributo ma dovevamo vincere.

Cosa cambia?
Non cambia nulla, stavamo a 5, ora a 4. Ci saremmo dovuti disperare se non avessimo avuto tutte quelle occasioni, bastava una parata in meno di Skorupski.

Siete arrabbiati?
Sono punti persi se pensiamo allo scudetto, ma non possiamo metterci in testa cose negative perché sennò non tiriamo fuori il meglio e ci deconcentriamo. Dobbiamo prendere ciò che abbiamo fatto bene e ciò che abbiamo meno bene per migliorarlo. In questo momento penso che le occasioni ci sono state, in altre occasioni avremmo potuto fare gol, questa volta non ci siamo riusciti e non abbiamo ottenuto il successo. Arrabbiati possiamo esserlo per i punti persi, ma se ci sono le occasioni vuol dire che la squadra c’è e vuole restare là.

NAINGGOLAN A PREMIUM

Pareggio amaro…
Abbiamo avuto tante occasioni, Skorupski è stato il migliore in campo. Importante non è aver preso gol, forse è l’unica cosa positiva. Una squadra come la nostra è strano che non segna dopo 5-6 occasioni, il calcio è fatto di episodi, se non si segna non si vince che posso dire.

Passo indietro?
Più 4 0 più2 ormai cambia poco, manca tanto ed è lunga. Se avessimo vinto avremmo parlato d’altro, niente, bisogna imparare da questo errore e riprendere a vincere. Se fai tre gol oggi non rubi niente penso, abbiamo giocato e creato, le occasioni le abbiamo avute comunque.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy