Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Mourinho: “Zaniolo dovrebbe andare all’estero, in Serie A costretto a subire”

 Getty Images

Le parole del tecnico giallorosso al termine del match: "Con l'Inter squadra da inventare e menomale che ho tolto Mancini..."

Redazione

La Roma torna alla sconfitta. Il Bologna si impone con un secco 1-0 che la porta a un punto dai giallorossi. José Mourinho ha commentato a fine match la serata storta.

MOURINHO A DAZN

Dovrà affrontare l’Inter senza Abraham, ha qualcosa da dire? "Sabato dovrò inventare una squadra per giocare. Menomale che ho cambiato Mancini presto altrimenti magari sarebbe stato ammonito e non ci sarebbe stato neanche lui contro l’Inter. Voglio fare i complimenti a Sinisa, al Bologna e ai suoi giocatori che hanno lottato tanto per cercare di portare qualcosa a casa. Hanno guadagnato i tre punti e gli faccio i complimenti. Complimenti anche ai miei che ancora una volta hanno dato tutto contro tutto e tutti. Infortuni prima e durante la partita e infortuni nascosti perché qualche giocatore ha giocato con delle difficoltà. Nonostante qualche episodio hanno lottato sempre e sono orgoglioso di loro perché nonostante la sconfitta non ho una sensazione negativa. Per finire, se fossi Zaniolo comincerei a pensare che in Serie A è difficile giocare".

Il tecnico ha lasciato l'intervista senza rispondere alle domande da studio

MOURINHO IN CONFERENZA STAMPA 

Un commento sulla serata? "Pensiamo già alla prossima. Complimenti al Bologna e ai suoi giocatori che hanno lottato per questo risultato, ma complimenti anche ai miei che hanno affrontato tante difficoltà, tra infortuni, il Covid, problemi fisici durante la partita e tutti a lottare per il risultato durante la partita. Sono con loro. Parlo contro me stesso, ma io se sono Zaniolo inizio a pensare di non rimanere tanto tempo in Serie A perchè mi sento male per lui per quello che deve subire. Per quanto riguarda la mia situazione personale e il mio giallo, siccome Pairetto ha parlato con me dopo la partita, non ho bisogno di commentare la cosa in altro modo".

MOURINHO A ROMA TV+

"Complimenti al Bologna perché ha vinto e ha lottato tanto per farlo. Complimenti anche ai miei perché anche con difficoltà, stanchezza, infortuni e episodi sono andati fino alla fine. Per finire, parlo contro di me ma consiglio a Zaniolo di andare all’estero perché qui in Italia per lui sta diventando impossibile".