Monchi su Lazio-Siviglia: “Biancocelesti più forti fisicamente, ma non vedo una favorita”

Monchi su Lazio-Siviglia: “Biancocelesti più forti fisicamente, ma non vedo una favorita”

Il ds della Roma ai microfoni della radio del club spagnolo parla della sfida di Europea League: “Inzaghi conosce molto bene il suo gruppo e sa come gestirlo al meglio. Sono in una buona forma fisica e si contendono un posto in Champions con le altre”

di Redazione, @forzaroma

Dopo la Champions League, giovedì tornerà anche l’Europa League con il match di andata tra Lazio e Siviglia. In vista della gara, la radio ufficiale del club spagnolo ha contattato l’ex ds Monchi per parlare della sfida contro i biancocelesti: “Non vedo una favorita. La Lazio è un po’ più forte fisicamente, ma il Siviglia ha qualità e dovrà cercare di contenere la fisicità dei suoi avversari. I biancocelesti hanno messo insieme un buon gruppo. L’allenatore ormai conosce molto bene il suo gruppo e sa come gestirlo al meglio. Sono in una buona forma fisica e si contendono un posto in Champions con Roma, Inter, Milan e Atalanta. Di solito giocano col 3-5-2, uno dei loro punti forti è Immobile. Ciro è un gran goleador e si alterna con Correa o Caicedo. I loro centrali sono alti e forti fisicamente. Milinkovic, ad esempio, è uno dei migliori giocatori della Serie A. Hanno esperienza e sono difficili da battere“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy