Mkhitaryan re degli assist: oggi l’ottavo in Serie A, Pjanic e Totti nel mirino. Ed ecco il rinnovo

L’armeno guida la classifica del campionato e spera di superare i due ex romanisti, capaci di metterne a segno dodici in una stagione

di Valerio Salviani, @vale_salviani

Se non segna, fa assist. Molto spesso riesce in entrambe le cose. La Roma forse non è Mkhitaryan-dipendente, ma l’armeno è di certo uno dei segreti principali della squadra di Fonseca, ancora terza in solitaria nonostante il pari di oggi. Contro l’Inter l’ex Arsenal ha fatto registrare l’ennesimo assist stagionale, con il passaggio vincente per il gol di Pellegrini. Si tratta dell’ottavo in Serie A, una cifra che gli permette di consolidare il primo posto nella speciale classifica. Non un record personale per Micky, che con il Borussia Dortmund nella stagione 2015-16 ne ha messi insieme addirittura 20 in Bundesliga. Ma in piena media per ripetersi.

LaPresse

Mkhitaryan, rinnovo di contratto: ecco l’accordo

 

Con quello di oggi, Mkhitaryan si è avvicinato a Pellegrini e Dzeko che in due stagioni differenti avevano concluso il campionato con nove assist. Una volta superati, nel mirino ci saranno tre mostri sacri come Salah, Pjanic e soprattutto Totti. L’egiziano è riuscito ad arrivare a 11, mentre il bosniaco e l’ex capitano hanno chiuso due campionati addirittura con 12 assist. Micky ha a disposizione altre ventuno partite per riuscirci. Nel frattempo può festeggiare il rinnovo di contratto fino al 2022, già messo in banca e solo da ufficializzare. Servivano venti presenze per farlo maturare e sono state superate senza problemi. Un prolungamento mai in dubbio, con consolida la posizione dell’armeno a Trigoria. In attesa del ritorno di Zaniolo e con Pellegrini ancora in fase di crescita, il centro gravitazionale è lui. Per questo già si pensa ad un accordo ulteriore. Mkhitaryan a Roma è felice e l’ipotesi di chiudere la carriera in giallorosso è più che un semplice pensiero. Ci sarà tempo per ragionarci, nel frattempo il successo della Roma continua a passare dai suoi piedi.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy