Mkhitaryan: “Presto per pensare allo scudetto. Io non mi aspettavo un inizio così”

Le parole dell’armeno a fine match: “Abbiamo mollato un po’ nel finale, ma la vittoria è meritata”

di Redazione, @forzaroma

Ancora una partita perfetta di Mkhitaryan, che anche contro il Torino trascina la Roma ai tre punti e al terzo posto in classifica. L’armeno ha parlato nel post-partita.

MKHITARYAN A ROMA TV

Grande prestazione da parte della Roma e un’ altra vittoria.
Stiamo crescendo, facciamo meglio le cose. Sapevamo fosse una partita dura, ci siamo preparati bene e abbiamo meritato la vittoria.

Non è stata una gara facile.
Abbiamo mollato un po’ nel finale, non era facile anche se erano in inferiorità. Abbiamo pensato di giocare in contropiede, potevamo segnare un altro gol ma non ci siamo riusciti. Il Torino ci ha creato qualche problema, dobbiamo analizzare i nostri errori.

Pensate alla vetta?
Siamo a dicembre, il campionato si gioca fino a maggio. E’ troppo presto, dobbiamo pensare solo a vincere la prossima partita. Tutte le squadre sono vicine, può succedere di tutto.

Per te un inizio di campionato straordinario a livello di gol.
Non me l’aspettavo, ringrazio i compagni. Cerco di aiutare sempre la squadra, non sono miei gol, ma della squadra.

FONSECA A SKY

Si aspettavano conferme e sono arrivate
Abbiamo iniziato bene e giocato bene il primo tempo, nel secondo abbiamo lasciato troppo fare. Con un giocatore in meno il Torino ha segnato e ci ha messo in difficoltà nell’ultimo quarto d’ora, ma siamo felici per i tre punti.

Adesso arriva l’esame Atalanta a Bergamo: siete pronti al salto di qualità?
Prima dobbiamo recuperare da questa partita, abbiamo due giorni per analizzare e preparare qualcosa contro di loro. Non ci sono partite facili, dobbiamo giocare.

Ibrahimovic parla di Scudetto per il Milan: vuoi fare lo stesso per la Roma?
No non voglio, abbiamo ancora tante partite da giocare, è presto per dire che siamo da scudetto. Tutto è possibile, è un campionato strano, tutte le squadre sono vicine ma dobbiamo pensare solo alle prossime partite.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy