Mkhitaryan: “Alla Roma per Fonseca. Sono al 100% fisicamente e mentalmente”

Mkhitaryan: “Alla Roma per Fonseca. Sono al 100% fisicamente e mentalmente”

Il nuovo centrocampista giallorosso: “Il trasferimento? È successo tutto l’ultimo giorno di mercato. Dopo aver giocato la gara contro il Tottenham mi ha chiamato il mio agente dicendomi che la mattina seguente sarei dovuto partire”

di Redazione, @forzaroma

Tra Henrikh Mkhitaryan e la Roma è stato amore a prima vista. A Trigoria Fonseca dovrà aspettare la prossima settimana per abbracciare il suo nuovo trequartista, ma stasera i tifosi giallorossi potranno già vederlo all’opera contro la Nazionale italiana nella sfida di qualificazione a Euro 2020. Proprio in vista della partita di Yerevan, l’ex Arsenal è tornato a parlare in conferenza stampa raccontando i retroscena del suo passaggio in giallorosso: “È successo tutto l’ultimo giorno di mercato. Dopo aver giocato la gara contro il Tottenham mi ha chiamato il mio agente dicendomi che la mattina seguente sarei dovuto partire per Roma per sostenere le visite mediche e firmare il contratto. Questa per me è sicuramente un’ottima opportunità visto che con l’Arsenal non ho giocato molto”.

Poi sulla condizione fisica ha aggiunto: “Sono pronto al 100%. Non solo fisicamente, mi sento bene anche mentalmente perché a calcio serve anche tanta testa. Non ho giocato tutte le partite di Premier per novanta minuti, ma mi sono allenato molto bene e ho fatto anche più del necessario. Ho deciso di trasferirmi nella Roma per Fonseca: mi darà sicuramente più spazio e sfrutterà le mie qualità”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy