Milik torna a Napoli dopo le visite: trattativa non ancora chiusa

Il centravanti di proprietà dei partenopei ha svolto in giornata la prima parte di controlli in Svizzera

di Valerio Salviani, @vale_salviani

Giorno on the road per Arkadiusz Milik. In mattinata il centravanti polacco è partito, su richiesta di Friedkin, in Svizzera (precisamente a St. Moritz) per una visita specialistica alle ginocchia: il nuovo patron giallorosso voleva essere sicuro delle condizioni fisiche del suo nuovo acquisto, prima di sborsare i 25 milioni per il suo trasferimento. Arek, dopo essere atterrato a Ciampino nel pomeriggio, è tornato a Napoli. Le pendenze tra Milik e il club di De Laurentiis sembrano essere state risolte, grazie al lavoro dell’agente del polacco e di un intermediario. Il giocatore ha già dato l’ok al trasferimento e le due società da tempo sono già accordate sulla cifra per il suo acquisto. Trattativa da 25 milioni totali, bonus compresi, mentre al centravanti polacco andranno 4,5 milioni a stagione. Con il suo prossimo arrivo nella capitale, si sbloccherà anche il discorso relativo alla cessione di Dzeko alla Juventus per una cifra intorno ai 15 milioni di euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy