Milan, Montella: “La partita con la Roma mette pressione. Dobbiamo creare una mentalità vincente”

Il futuro del tecnico è in bilico: “Dobbiamo abituarci alle pressioni. La società mi ha chiesto soltanto di intervenire per non ripetere più queste prestazioni”

di Redazione, @forzaroma

Momento delicato in casa Milan: dopo la sconfitta contro la Sampdoria, ora il futuro di Montella è in bilico: tutto dipenderà dalle prossime sfide contro Roma e Inter. Oggi il tecnico rossonero è intervenuto ai microfoni di Milan TV:

“Ci siamo confrontati con la società, con i calciatori e tutti insieme, siamo consapevoli che abbiamo bisogno velocemente di creare una mentalità vincente. Si costruisce nel tempo, a volte anche inciampando. La società mi ha chiesto soltanto di intervenire per non ripetere più queste prestazioni. Non cerca di intervenire su moduli o calciatori, che sono di mia pertinenza. Roma e Inter? Sono partite con pressione, ma come altre. E alle pressioni bisogna abituarsi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy