Mercato, retroscena Weigl: il no alla Roma prima del trasferimento al Benfica

Mercato, retroscena Weigl: il no alla Roma prima del trasferimento al Benfica

Il giovane classe ’95 tedesco ha rifiutato lo spostamento nella Capitale per proseguire la carriera in Portogallo

di Redazione, @forzaroma

Prima di lasciare il Borussia Dortmund per iniziare la sua nuova avventura portoghese al Benfica, il giovane classe ’95 tedesco, Julian Weigl, avrebbe rifiutato le offerte di Roma e Valencia. Le due società si erano infatti inserite nella trattativa per il cartellino del centrocampista. Già dai tempi di Eusebio Di Francesco la Roma era sulle tracce del giovane centrocampista tedesco. Come riporta Record, il trasferimento in Portogallo dal 31 dicembre è costato alle Águias 20 milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy