Dzeko-Inter, 15 milioni non bastano. I nerazzurri aspettano una mossa del bosniaco

Dzeko-Inter, 15 milioni non bastano. I nerazzurri aspettano una mossa del bosniaco

Nella giornata di ieri dopo i sorteggi della nuova Serie A la trattativa ha subito un’accelerata, ma l’offerta del club di Conte non è ancora sufficiente

di Redazione, @forzaroma

Dzeko e la Roma sono sempre più lontani. Dopo l’accelerata nella trattativa arrivata nella giornata di ieri con i nerazzurri pronti a mettere sul piatto 15 milioni, arrivano nuove indiscrezioni circa la trattativa. Come riporta il giornalista di Sportmediaset, Marco Barzaghi, su Twitter, i giallorossi non abbassano le pretese per il centravanti bosniaco e oltre all’offerta cash vorrebbero inserire nell’operazione anche il giovane attaccante classe 2001 Edoardo Vergani. Come per Zaniolo, la Roma prova a pescare un altro gioiello dal vivaio dell’Inter.

Nel pomeriggio sono arrivate le parole dell’amministratore delegato nerazzurro Beppe Marotta, che a margine del Consiglio Federale ha commentato le trattative di mercato: “Non c’è nessuna novità, neanche su Dzeko”. Ora – riporta calciomercato.com – è l’Inter che si aspetta dal bosniaco che vada a bussare alla porta della Roma mettendo pressione per la cessione. 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy