Manolas: “Ringrazio Chiellini, ma non so se sarò suo compagno il prossimo anno”

Manolas: “Ringrazio Chiellini, ma non so se sarò suo compagno il prossimo anno”

Il centrale greco ha parlato alla vigilia del match con l’Italia: “Conosciamo l’avversario. Dipenderà tutto da noi”

di Redazione, @forzaroma

E’ un Kostas Manolas concentrato quello che si è presentato oggi in conferenza stampa per presentare il match che la sua Grecia affronterà domani contro l’Italia. Il difensore della Roma non si è espresso soltanto sulle nazionali, ma ha fatto riferimento anche al suo futuro e al compagno giallorosso Nicolò Zaniolo. Queste le sue parole:

L’Italia?
Conosco la struttura dell’avversario, ma dobbiamo vedere la nostra squadra, tutto dipende da noi“.

L’ambiente?
I tifosi sono entusiasti, abbiamo cominciato bene, è la verità. Li vogliamo con noi, sono sicuro che ci saranno, giochiamo per la Grecia“.

Zaniolo?
È un giocatore giovane, ha iniziato quest’anno nel campionato. È tecnico e veloce, sono pronto per la sfida contro di lui e vedremo il risultato finale“.

Giocare con Chiellini l’anno prossimo?
Per iniziare non so se sarò suo compagno. Lo ringrazio per le sue parole, è vero che conosco l’avversario, lui è uno dei migliori del mondo. Saremo pronti per la partita di domani per fare il meglio e il risultato finale“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy