Mangone: “La mano di Zeman si inizia vedere. Castan e Marquinos sono un’ottima coppia centrale”

di Redazione, @forzaroma

L’ex difensore giallorosso Amedeo Mangone, oltre 35 presenze con la Roma e tra i protagonisti dello Scudetto vinto con Capello, ha parlato del lavoro di Zeman e della difesa capitolina al portale ilsussidiario.net.Ecco le sue parole:

La mano di Zeman si sta facendo vedere, ma era normalissimo perché all’inizio le squadre del boemo non riescono a partire bene, anche se hanno perso delle partite incredibili.

Marquinhos? Il ragazzo brasiliano sta mostrando grandi cose, mi ha sorpreso positivamente, ha una personalità importante.

Ma è molto bravo anche l’altro centrale Castán, insieme formano una coppia ben assortita e complementare. Anche loro hanno pagato all’inizio l’ambientamento a un campionato difficile come quello italiano

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy