Mancini: “Zaniolo ha avuto una crescita velocissima, può giocare anche in Nazionale”

Mancini: “Zaniolo ha avuto una crescita velocissima, può giocare anche in Nazionale”

Parla il c.t. azzurro: “A settembre non giocava, ora è titolare nella Roma. La speranza è che lui e altri giovani continuino a giocare e a migliorare. Bravo Di Francesco a lanciarlo”

di Redazione, @forzaroma

Roberto Mancini dà il via allo stage della Nazionale. Da Coverciano, il commissario tecnico degli azzurri è intervenuto in conferenza stampa, dove si è soffermato anche sul giovane talento della Roma Nicolò Zaniolo: “L’ho chiamato perché lo avevo seguito agli europei U19 e mi era piaciuto, avevamo capito che poteva essere un giocatore del futuro, poi è stato bravo anche Di Francesco a lanciarloIl ragazzo sta migliorando partita dopo partita, è una buona cosa per noi. A settembre non giocava, ora è titolare nella Roma così come altri. La speranza è che lui e altri giovani continuino a giocare e a migliorare. Ero positivo a settembre, lo sono anche ora. Se giochi nella Roma e in Champions League, puoi giocare anche in Nazionale. Ha avuto una crescita velocissima e forse imprevedibile, è un centrocampista moderno, è stato molto precoce. Ora serve mantenersi, lavorando sodo. Ha grandi qualità tecniche e fisiche“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy