Mancini: “Zaniolo? Mi avevano preso per matto, ma avevo ragione”

Il ct torna a parlare del centrocampista della Roma

di Redazione, @forzaroma

Il ct della Nazionale Roberto Mancini, presente ieri all’Olimpico per assistere a Roma-Torino, è tornato a parlare di Zaniolo in occasione dell’iniziativa Kilometro Zero in ricordo di Michele Scarponi, capitano dell’Astana morto nel 2017 in un incidente stradale. “Zaniolo? Qualcuno, forse come battuta, mi ha detto che ero matto e che chiamavo gli sconosciuti. Ma di quel ragazzo già sapevo qualcosa e l’ho voluto vedere dal vivo. Mi sembra che i fatti mi diano ragione. Contro il Torino gli ho visto fare un gran gol ed è stato il migliore in campo” le sue parole.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy