Malagò: “Senza stadio la Roma è destinata a recitare un ruolo diverso dalla Juve”

Malagò: “Senza stadio la Roma è destinata a recitare un ruolo diverso dalla Juve”

Le parole del presidente del Coni

di Redazione, @forzaroma

Il presidente del Coni Malagò ha parlato di stadio in un’intervista rilasciata a Radio sei. Le sue parole: “Oggi qualunque proprietario di uno stadio è obbligato con anni di anticipo a fare una pianificazione al di fuori dell’evento calcistico: ci sono spesso problemi con le necessità degli artisti, che chiedono date certe e spesso non siamo in grado di darle per l’Olimpico. Idem dicasi per gli intrecci tra Lazio e Roma per le gare europee. Per questo Roma e Lazio devono entrare nell’ordine di idee di farsi uno stadio loro, perché altrimenti saranno sempre obbligate a recitare un ruolo diverso rispetto alla Juventus”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy