Malagò: “Capitali stranieri è un bene per il calcio italiano”

di finconsadmin

L’arrivo di capitali stranieri e’ un bene per il calcio italiano: su questo non dobbiamo essere prevenuti, ma dimostrare di avere coraggio”. Cosi’ il presidente del Coni, Giovanni Malago’, stamani a Potenza, commentando la cessione dell’Inter all’imprenditore indonesiano Erick Thohir. ”Thohir – ha aggiunto – e’ figlio della globalizzazione del calcio, che puo’ non piacere ai puristi e ai romantici, di cui capisco le ragioni: ma se bisogna giocare questa partita con le altre big europee, non si puo’ ignorare il contesto. L’ideale – ha concluso – sarebbe un presidente o l’azionista della porta accanto, ma se non c’e’, il rischio e’ l’impoverimento della societa’ anno dopo anno”.

(ANSA).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy