Lucescu su Fonseca: “Allo Shakhtar ha sfruttato il mio lavoro, ora metta in pratica le sue idee”

Lucescu su Fonseca: “Allo Shakhtar ha sfruttato il mio lavoro, ora metta in pratica le sue idee”

Il tecnico romeno: “Quando ha iniziato in Ucraina ha provato a giocare diversamente, ma poi è intervenuto il presidente e gli ha detto che avrebbe dovuto giocare come facevamo prima noi”

di Redazione, @forzaroma

Mircea Lucescu tuona contro Paulo Fonseca. “Per me è un’incognita, allo Shakhtar ha sfruttato il mio lavoro – ha dichiarato ai microfoni di TMW il predecessore del tecnico della Roma nel club ucraino – Ora viene il bello, deve dimostrare le sue capacità e costruire un gioco. Deve creare un sistema vincente. È giovane e ha tutto per poter riuscire, ma non può essere valutato per quello che ha fatto allo Shakhtar perché è andato con il mio lavoro e con la mia squadra che era disciplinata e sapeva cosa fare. Quando ha iniziato ha provato a giocare diversamente, ma poi è intervenuto il presidente e gli ha detto che avrebbe dovuto giocare come facevamo prima noi. E ha funzionato. Dunque, Fonseca ha sfruttato il mio lavoro. Alla Roma invece dovrà mettere in pratica le sue idee”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy