L’organigramma societario si allarga. De Rossi e Pjanic in dubbio verso una Verona innevata

di Redazione, @forzaroma

(di Giovanni Gallo) Mattinata di allenamento per la Roma che a Trigoria prepara il match di domenica in casa del Chievo. Problemi per Daniele De Rossi che ha abbandonato anzitempo l’allenamento in seguito a un trauma contusivo al collo del piede destro. Le sue condizioni verranno valutate nelle prossime ore: esiste qualche preoccupazione per il suo utilizzo a Verona. Stesso discorso per Pjanic che a causa di un lieve affaticamento al polpaccio sinistro, ha fatto solo fisioterapia. Per il resto palestra per Romagnoli, colpito da una gastroenterite e seduta fisioterapica e palestra per Taddei. La Roma ha subito gol solo in una delle ultime 8 sfide ufficiali disputate in assoluto, tra casa e trasferta, contro il ChievoVerona: e’ accaduto il 4 dicembre 2010 quando, in serie A, fu pareggio per 2-2 al ”Bentegodi”. La porta giallorossa e’ rimasta inviolata nelle altre 7 gare prese in esame. La Roma ha sempre segnato almeno un gol in ciascuna delle ultime 19 gare ufficiali disputate in assoluto.

 

Attraverso le pagine del proprio sito ufficiale, il Chievo informa che si è tenuto l’«allenamento al mattino oggi per i gialloblu. Riscaldamento, fase di possesso palla e di non possesso e partita a campo ridotto nel programma del giorno. Domani la squadra si ritroverà a Peschiera alle 13.30. Nevica da ieri notte a Verona, con gravi conseguenze per tutti, anche per i giocatori del Chievo. Stamattina la societa’ ha convocato la squadra per l’allenamento, non al campo di Peschiera, ma nel palasport di Verona dove i giocatori hanno svolto la preparazione in vista della sfida contro la RomaA detta della societa’, la partita non presenta problematiche per il terreno di gioco. Il manto erboso e’ stato proprio in settimana rizzollato e, prima della nevicata, ricoperto dai teloni.

 

 

SOCIETA’: “La Roma ha deciso di inserire all’interno dell’area marketing una nuova figura che si affiancherà a Christoph Winterling: – dice Marcel Vulpis, direttore di sporteconomy ai microfoni di Centro Suono Sport –  si chiama Giorgio Brambilla,professionista milanese ed ex direttore di Sport-Markt, e sarà il direttore marketing. Manca solo l’ufficialità della società. Era auspicabile una scelta del genere: un conto sono infatti le strategie, un conto le vendite. Credo che la volontà della Roma sia quella di creare un organigramma completo: la stessa operazione fatta da Winterling con la Wolkswagen va in questa direzione, forse all’appello mancano un po’ di aziende americane”

 

La Disney Sports, tramite il proprio profilo Twitter, comunica le date relative al Disney Soccer Showcase, torneo giovanile che sarà presenziato dall’ As Roma durante la tournèe programmata per le vacanze invernali. La competizione è l’occasione per ammirare qualche giovane talento dei college americani. Il torneo avrà luogo dal 31 dicembre al 2 gennaio. Il 3 gennaio, invece, ci sarà la finale per il primo posto e gli incontri di consolazione.

 

 

MERCATO: La Roma è interessata a Nani e avrebbe già avviato i contatti con il Manchester United per il prestito del centrocampista. Le voci arrivate dall’Inghilterra hanno ora anche il sostegno dei bookmaker internazionali: la Roma, riporta Agipronews, fino a ieri assente in lavagna, è entrata in lista a quota 9,00 sul tabellone Skybet. L’operazione non è semplice, ma l’entrata in scena dei giallorossi fa pensare che le indiscrezioni hanno un fondamento concreto.

 

In attesa di capire se domenica contro il Chievo riprendera’ il suo posto da titolare tra i pali della Roma, intorno al portiere olandese Maarten Stekelenburg si sono scatenate diverse voci circa un suo futuro lontano dalla capitale. In particolare, secondo fonti inglesi, su di lui ci sarebbe il forte interesse del Fulham e per fare luce sulla situazione, Calciomercato.it ha intervistato il suo agente: “Smentisco categoricamente questi rumors, non ci sono stati contatti con il club londinese ne’ con il manager Martin Jol -ha dichiara Rob Jansen ai nostri microfoni-. A Roma e’ felice e vuole restarci: il suo rapporto con Zeman e’ eccellente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy