Lopetegui: “Il momento è drammatico. Le misure adottate in Spagna non sono sufficienti”

Lopetegui: “Il momento è drammatico. Le misure adottate in Spagna non sono sufficienti”

Queste le parole del tecnico del Siviglia: “Abbiamo eseguito l’esempio italiano troppo tardi. Ora dobbiamo restare a casa”

di Redazione, @forzaroma

In attesa di capire se e quando disputerà l’ottavo di finale di Europa League contro la Roma, il tecnico del Siviglia Julen Lopetegui ha rilasciato un’intervista ai canali ufficiali del club andaluso per parlare del difficile momento che attualmente la Spagna sta attraversando. Queste le sue parole sull’emergenza Coronavirus: “Stiamo vivendo un momento storico e drammatico, dobbiamo fare una cosa semplice: restare a casa. Solo così possiamo aiutare, abbiamo questa responsabilità. La salute viene prima di tutto il resto, siamo tristi e preoccupati. Le misure adottate in Spagna non sono state sufficienti, avevamo un esempio molto chiaro come quello italiano e lo abbiamo seguito troppo tardi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy