Lo Young Boys batte 2-1 il Basilea. Rinviata la gara del CSKA Sofia, domani il Cluj

Il club giallonero si aggiudica il big match del campionato svizzero con i gol di Nsame ed Elia

di Redazione, @forzaroma

Lo Young Boys batte il Basilea e porta a tredici la striscia di risultati utili consecutivi a livello nazionale. La formazione di Gerardo Seoane, imbattuta in Svizzera dallo scorso luglio, quando perse proprio contro i rivali rossoblù, vince 2-1 in rimonta, dopo il vantaggio ospite firmato da Arthur Cabral su rigore (22′), grazie alle reti di Nsame al 41′ e di Elia al minuto 61. In classifica, lo Young Boys resta al primo posto, portandosi a +3 dal Lugano, che scenderà in campo domani.

Nella giornata di oggi avrebbe dovuto disputarsi anche il derby di Sofia tra CSKA e Levski, tuttavia gli undici casi di coronavirus nella rosa degli ospiti hanno portato al rinvio della gara. Domani alle ore 19 sarà invece il turno di Cluj-UTA Arad. La squadra allenata da Dan Petrescu sarà la prossima avversaria della Roma in Europa League: il match è in programma giovedì prossimo alle ore 21.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy