Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Lo Monaco torna a parlare di Mourinho: “Fortemente sopravvalutato”

Getty Images

L'ex ds del Catania ha parlato della Roma e del suo allenatore ai microfoni di CMIT TV

Redazione

Pietro Lo Monaco è tornato a parlare di Mourinho, stavolta ai microfoni di CMIT TV. Già nel 2008 il direttore sportivo del Messina, al tempo ancora con il Catania, criticò il portoghese: "Andrebbe preso a bastonate sui denti" fu l'uscita infelice di Lo Monaco, che trovò subito la risposta dello Special One: "Lo Monaco chi? Se qualcuno vuole diventare famoso parlando di me, mi deve pagare".

Il ds del Messina stavolta ha parlato delle difficoltà che Mou sta riscontrando a Roma: "È fortemente sopravvalutato rispetto alla reale qualità di lavoro che lui esprime in campo. È un allenatore che stuzzica la piazza, stimola i tifosi come successo a Roma ma poi alla fine conta ciò che sai fare in campo. Spezzo anche una lancia in favore dei direttori italiani: questa ricerca di prendere direttori stranieri che non conoscono la lingua, non conoscono il sistema, la vedo come una forzatura non necessaria. Poi se mi soffermo sul Portogallo, che viene fatto passare come il centro del calcio mondiale, mi viene da sorridere".

Tra le varie risposte, Lo Monaco ha speso un aggettivo per definire lo screzio di tredici anni fa, definendolo 'pittoresco', prima di dire la sua riguardo la questione arbitraggio: "Il discorso degli arbitri non lo porterei nemmeno avanti. Alla fine torti e episodi a favore si compensano sempre. Lo scudetto lo vince la squadra più meritevole".