Liverpool-Roma, i tifosi accusano: “Biglietti usciti prima, sorteggi truccati”. L’Uefa: “E’ assurdo”

Molti supporter di diverse squadre hanno accusato il massimo organo calcistico europeo di match-fixing, ma la risposta non si è fatta attendere

di Redazione, @forzaroma

La Uefa è nell’occhio del ciclone per colpa della…Roma. Sul sito della società giallorossa, per un errore di sistema, 24 ore prima dei sorteggi per la semifinale erano usciti i biglietti per il match di ritorno contro il Liverpool. Una coincidenza a cui i tifosi credono poco, accusando la Uefa di match-fixing. Su Twitter diversi utenti hanno urlato al complotto: “Ve l’ho detto che è tutto truccato“, oppure: “Quindi la Roma sapeva già dal giorno prima che avrebbe affrontato il Liverpool. Ma ovviamente non è truccato…“.

Per la Uefa la polemica è “completamente assurda“. Il portavoce dell’organizzazione a Omnisport ha spiegato: “La Roma ha contattato la Uefa per dire che aveva un problema tecnico riguardante il loro sistema di ticketing online quando stavano effettuando il test per la biglietteria“. Anche Chris Unger, direttore delle competizioni della Uefa, ha smentito categoricamente: “Non c’è niente di vero“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy