Liverpool, Karius: “Roma davvero forte, ma il nostro pubblico ci darà una mano”

Parla il portiere dei Reds: “Batterli non sarà un compito facile, ma in due gare tutto può succedere. Dovremo essere concentrati dall’inizio alla fine”

di Redazione, @forzaroma

A poche ore dalla semifinale di andata di Champions League tra Roma e Liverpool, il portiere dei Reds Loris Karius ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di ‘Liverpool Echo‘. Ecco uno stralcio delle sue parole: “È la partita più importante per me e per molti miei compagni. È normale essere un po’ nervosi, credo aiuti a dare il meglio di sé. La Roma è davvero forte, lo ha dimostrato nell’arco di tutta la competizione. Per nessuno di noi è stato un sollievo il sorteggio. Batterla non sarà un compito facile, ma in due gare tutto può succedere. Dovremo essere concentrati dall’inizio alla fine“.

I tifoi vi daranno una mano.
“Naturalmente il pubblico ci darà una mano, ma spetterà a noi sul campo fare la partita. Loro saranno il nostro dodicesimo uomo, avranno un grande impatto su di noi e sulla squadra che ci affronta. La Roma sa a cosa va incontro”.

Sulla gestione della doppia sfida.
“Cercheremo di tenere la rete inviolata e di difenderci bene, questo dovrebbe aiutarci a passare il turno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy