Liverpool, Firmino: “Vogliamo la finale di Champions, lotteremo fino alla fine per raggiungerla”

L’attaccante dei Reds: “Siamo una squadra unita, lavoriamo bene in attacco ma anche quando difendiamo. Klopp ci chiede di giocare col sorriso”

di Redazione, @forzaroma

Martedì con una doppietta ha contribuito al 5-2 con il quale il Liverpool ha messo in discesa il discorso finale di Champions League. L’attaccante dei Reds Roberto Firmino ha rilasciato un’intervista al portale LiverpoolEcho. Queste le sue parole.

Sulla sua stagione e su quella del Liverpool.
Siamo uniti e giochiamo bene di squadra, non solo in attacco, ma anche quando si tratta di difendere e penso che sia la ragione principale della riuscita del nostro lavoro. Speriamo di continuare così. Sono felice per la stagione ed è la mia migliore finora, ma non è finita. Ci sono ancora grandi partite da giocare. Vogliamo continuare così, migliorare e dare il massimo in campo.

C’è il sogno di vincere la Champions League…
Vogliamo arrivare in finale e lotteremo fino alla fine per raggiungere questo obiettivo finché saremo ancora in grado. Siamo diventati gradualmente una squadra che le persone rispettano e spero che le cose possano continuare così.

Sulla Premier League.
Vogliamo chiudere la stagione il più forte possibile e finire al secondo posto.

Il Liverpool andrà allo Stadio Olimpico di Roma la prossima settimana con un vantaggio di tre gol, esattamente nella stessa posizione in cui avete affrontato nella gara di ritorno del quarto di finale contro il Manchester City.
Sapevamo che avrebbero dato il massimo nella gara di ritorno e che avrebbero portato tutta questa energia sul campo, insieme ai loro sostenitori a casa. Ma quando hanno segnato, abbiamo gestito la pressione che ci hanno messo nel corso della gara. Abbiamo imparato molto, la partita è andata avanti e siamo riusciti a vincerla. Nel primo tempo eravamo tutti indietro, ma prima del secondo tempo il mister ci ha parlato e ci ha detto di giocare solo a calcio, giocare con il sorriso ed è esattamente quello che abbiamo fatto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy