Liverani: “La sconfitta è colpa mia. Roma forte, può lottare per la Champions”

Le parole del tecnico degli emiliani

di Redazione, @forzaroma

Liverani esce dall’Olimpico con una sconfitta pesante. Il Parma perde 3-0 con la Roma e il tecnico ex Lazio ha commentato così a fine partita.

LIVERANI IN CONFERENZA STAMPA

“Mi prendo le responsabilità di questa sconfitta. Quello che è mancato è stata la cattiveria di andare sui duelli, abbiamo fatto una partita a guardare. Forse gli ho dato io questa idea e devo assumermi le responsabilità. Tutti hanno dei momenti negativi, non ho dubbi che ne usciremo perché abbiamo qualità. Per fortuna mancano 30 partite, volevo fare un punto alla sosta di Natale e mancano ancora 6 partite. Noi dobbiamo fare tutto insieme, soffrire e poi ripartire per fare male. Oggi era difficile, abbiamo pregi e difetti, abbiamo affrontato squadre importanti incontrando qualche difficoltà. Mancano 6 partite, tireremo le somme a Natale. La Roma? Una squadra imbattuta quest’anno, sta avendo continuità, è molto forte, sta trovando un’identità e ha le potenzialità per lottare per la Champions League, quello per cui è stata costruita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy