Lippi: “La Fiorentina gioca il miglior calcio ma la Roma è attrezzata per vincere”

L’ex c.t. della nazionale ha parlato del futuro della nazionale ma ha voluto anche commentare l’inizio di stagione della serie A

di Redazione, @forzaroma

Al termine della presentazione del libro ‘Il calcio italiano 1898-1981. Economia e potere‘,  tenutasi al Museo del calcio di Coverciano, Marcello Lippi ha parlato con Tuttomercatoweb di nazionale e serie A: “Il gruppo unito è unito magari non ci sono certi fuoriclasse però ha tante qualità. Il campionato dice invece che c’è equilibrio con una Fiorentina splendida che gioca un calcio all’avanguardia con grande aggressività“.

L’ex c.t. ha elogiato un giovane di proprietà dei viola che sta ben figurando in questo inizio di stagione: “Bernardeschi è mostruoso nella qualità e nella grinta. Gli ho visto fare recuperi che sono la soddisfazione di un allenatore“.

Sull’attuale allenatore della Fiorentina, suo ex calciatore in bianconero, ha avuto parole al miele paragonandolo all’emergente tecnico napoletano Sarri: “Sousa? Si diceva che un tecnico nuovo aveva bisogno di un anno, lui e Sarri invece in poco tempo hanno dato subito gli equilibri giusti“.

Una nota sulla ‘vecchia signora’: “Juventus? La ritroveremo a lottare per i primi posti“.

La chiusura è sui giallorossi: “La Roma? Non giocherà mai il calcio dei viola ma è produttiva, come talento puro è la squadra meglio attrezzata“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy