Lippi elogia Zaniolo: “Sarà il punto di forza della Nazionale”

L’ex ct campione del mondo ha parlato del talento giallorosso e del suo grave infortunio: “Due crociati in poco tempo, è stato sfortunato”

di Redazione, @forzaroma

Il mondo del calcio italiano aspetta Nicolò Zaniolo. Il talento giallorosso è in piena riabilitazione per il grave infortunio al legamento crociato del ginocchio sinistro patito lo scorso settembre nel match di Nations League contro l’Olanda. Una brutta tegola per il ragazzo, per la Roma e per il mondo del calcio nostrano. A confermare la grande attenzione che attira su di sé il ragazzo stavolta è Marcello Lippi, che a distanza di mesi dall’accaduto, torna a parlare del gioiello romanista. Intervenuto alla trasmissione “23” di Sky Sport, l’allenatore campione del mondo ha affermato: “Zaniolo è stato molto sfortunato perché si è rotto due crociati in poco tempo. Recupererà e sarà un punto di forza della Nazionale“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy