Liga, Siviglia-Osasuna 3-2: En-Nesyri salva Lopetegui nel recupero

Liga, Siviglia-Osasuna 3-2: En-Nesyri salva Lopetegui nel recupero

Gli andalusi vincono nel finale nonostante la rimonta subita nel secondo tempo dagli avversari

di Redazione, @forzaroma

Finale al cardiopalma quello del Sanchez Pizjuan, dove il Siviglia soffre ma nel finale riesce ad avere la meglio di un ottimo Osasuna con il risultato di 3 a 2. Tutto facile inizialmente per i calciatori di Lopetegui, che passano subito grazie alla rete al 13esimo minuto di En-Nesyri. Prima frazione di gestione per i padroni di casa, che però perdono alla mezz’ora Fernando per un infortunio muscolare. Proprio nel recupero arriva anche il secondo sigillo andaluso, con l’ex giocatore del Milan e del Genoa Ocampos. Il match sembra chiudersi definitivamente al 54′, quando il direttore di gara estrae il cartellino rosso per Herrera. Invece di perdere motivazioni, l’Osasuna aumenta i giri del motore: al minuto 64 Aridane accorcia le distanze, poi Torres su rigore – assegnato dopo lungo consulto al Var – ristabilisce l’equilibrio. Gli otto minuti di recupero alimentano le speranze del pubblico di casa e il Siviglia riesce con le ultime forze a trovare la rete del 3 a 2 grazie al solito En-Nesyri, bravo a ribadire in rete un pallone vagante in area di rigore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy