L’ex leggenda inglese Keown: “Arsenal, prendi Smalling: a quel prezzo è un affare”

L’ex leggenda inglese Keown: “Arsenal, prendi Smalling: a quel prezzo è un affare”

Il difensore con oltre 300 partite nei Gunners: “Tredici milioni non bastano, alla Roma sta facendo benissimo”

di Redazione, @forzaroma

Giovedì per la prima volta è stato capitano della Roma. Che Chris Smalling avesse bruciato le tappe nella sua avventura giallorossa se n’erano accorti tutti, ma la certificazione è arrivata da Edin Dzeko, che uscendo dal campo contro il Basaksehir (in assenza di Pellegrini, Florenzi e Fazio) è andato dritto dall’ex Manchester United per mettergli la fascia al braccio. L’eco delle prestazioni di Smalling sono arrivate anche oltremanica, dove di lui ha parlato l’ex difensore e leggenda dell’Arsenal Martin Keown: “Alla Roma sta facendo incredibilmente bene, 13 milioni non bastano ma sarebbe un affare per i Gunners. Devono prenderlo”, le sue parole a BT Sport.

L’Arsenal da ieri ha cambiato allenatore: Unai Emery è stato esonerato e al suo posto è stato promosso ad interim Ljungberg. Secondo il Mirror sono stati contattati Allegri (che ha rifiutato), Brendan Rodgers, Arteta e Ancelotti, il cui rapporto con De Laurentiis sembra essersi incrinato ma dovrebbe comunque proseguire fino a fine stagione. L’Arsenal ha subito 19 gol in Premier League quest’anno e la difesa è uno dei punti deboli. Ma la Roma non ha intenzione di perderlo ed è al lavoro per portarlo via dallo United definitivamente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy