L’emergenza passa in attacco: El Shaarawy fuori per 15 giorni, Pedro acciaccato

Lo spagnolo dovrebbe partire titolare ad Amsterdam ma non è al meglio

di Redazione, @forzaroma

Fonseca ha perso anche Stephan El Shaarawy. Contro il Sassuolo ha riportato una lesione al flessore della gamba destra. È l’ennesimo problema muscolare nella rosa giallorossa, che costringerà il Faraone a rimanere fuori almeno 15 giorni: tra due settimane sosterrà nuovi esami, riporta Gianluca Piacentini su Il Corriere della Sera. El Shaarawy salterà tutte e due le partite con l’Ajax nei quarti di Europa League, oltre a quelle di campionato contro Bologna, Torino e forse Atalanta.

Ad Amsterdam così, dietro a Dzeko ci saranno Pellegrini e Pedro, che a Sassuolo è rimasto 90’ in panchina perché non è al top. Per l’emergenza, però, sarà arruolato e andrà in campo. Non ci sarà per squalifica Karsdorp, al suo posto giocherà Bruno Peres. In difesa ci saranno Ibanez e Mancini, tutto ruota intorno alla presenza di Chris Smalling. Anche ieri l’inglese si è allenato a parte, ma lo staff romanista sta facendo di tutto per averlo a disposizione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy