Leiva: “Il Liverpool ha tutto per vincere. I laziali non vogliono la Roma in finale”

Le parole del centrocampista della Lazio: “Sarà una grande notte. Giallorossi in fiducia, la vittoria con il Barcellona gli ha dato una spinta enorme”

di Redazione, @forzaroma

Un interesse speciale per il match di Champions sarà quello di Lucas Leiva, ex Liverpool e adesso punto fermo del centrocampo della Lazio. Quasi un doppio derby per lui, che ha parlato al sito ufficiale dei Reds:

Sulla partita.
“Sarà una grande notte, di sicuro. Per i giocatori, una bella occasione. E’una semifinale. E forse non sarà molto diverso da alcuni match che ho vissuto con il Liverpool. Non vedo l’ora di assistere al match e tiferò Liverpool di sicuro”.

Sulla possibilità di assistere alla partita di ritorno all’Olimpico.
“Ci sto ancora pensando, ma spero che posso andare fino in fondo Liverpool e guardare la partita – e forse prendere un po’ dei miei amici e mio figlio. Noi continuiamo a seguire Liverpool molto, guardiamo ogni partita e spero che possano arrivare in finale.”

Sulla Roma. 
“Sono in fiducia, naturalmente, dopo la vittoria contro il Barça. Complimenti a loro perché hanno giocato davvero bene e credo che se lo meritavano. La spinta che ha dato loro è enorme. Ma in città un lato sosterrà i Reds – i tifosi della Lazio – perché non vogliono vedere la loro rivale in finale naturalmente, ma l’altro lato di Roma è davvero entusiasta. Sarà una grande semi-finale e vediamo cosa accadrà. La Roma è una squadra molto aggressiva. Giocano in stile Premier League. Pressano molto alto e hanno alcuni giocatori veloci. Hanno anche Edin Dzeko e lui è un grande giocatore. Il Liverpool lo sa molto bene. Credo che il Liverpool abbia tutti gli strumenti e la forza di vincere. Abbiamo visto contro il Manchester City quanto potente è Anfield. Fare un buon risultato nella prima partita potrebbe essere la chiave anche per la seconda partita qui a Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy