Lazio, Reja rammaricato dalle parole di Garcia

di finconsadmin

Secondo informazioni avute dalla redazione di SkySport Eddy Reja si è dimostrato con chi gli sta vicino molto rammaricato per le parole con le quali Rudi Garcia, oggi in conferenza stampa, lo aveva ripreso “Reja è lo stesso che ha detto la cosa di vedere di buon occhio un infortunio di un romanista, no? (ironico ndr).Non dobbiamo dimenticare che oltre ad essere allenatori siamo anche educatori. Se un allenatore dice questa cosa pubblicamente, che può dire nello spogliatoio prima della partita? Che rompa una gamba? Che ammazzi uno? Io chiedo due cose per questa partita. Primo, che l’arbitro il sig. Orsato sia molto attento a tutti i duelli e a tutti i contrasti perchè io non voglio vedere un mio giocatore infortunato. E seconda cosa ancora più importante, chiedo che le due tifoserie tifino la loro squadra e niente di più. perchè sarà importante che tutto andrà bene nelle tribune. Noi giochiamo sempre per vincere, conta solo questo. Quello che dicono gli avversari, è responsabilità loro. Noi giocheremo per vincere perchè abbiamo 3 punti in vista in classifica” ha detto il tecnico giallorosso in risposta alla battuta ‘infelice di Reja alla vigilia di Roma-Napoli di Coppa Italia “Speriamo che qualche giocatore si faccia male” scusandosi successivamente per quanto affermato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy