Lazio, Parolo: “Nella settimana del derby a Roma cambiano gli occhi delle persone”

Lazio, Parolo: “Nella settimana del derby a Roma cambiano gli occhi delle persone”

Il centrocampista biancoceleste: “I compagni di Nazionale romanisti? Nella settimana del Derby non si sente nessuno. Ci si saluta a fine partita, poi succede sempre che chi vince va a salutare quello che perde, che chiaramente non ha voglia di salutarlo”

di Redazione, @forzaroma

A tre giorni dal derby tra Roma e Lazio, il centrocampista Marco Parolo ha raccontato le sue sensazioni sulla gara ai microfoni di Dazn: “Nella settimana del derby a Roma cambiano gli occhi delle persone. Si trasformano, diventano adrenalinici, qualcosa di molto intenso e quando poi vieni a vivere qui, in qualche modo lo fai tuo. Le tre parole del Derby? Energia, perché è una partita che ti prosciuga, se fossi un tifoso a fine derby avrei bisogno di tre giorni di riposo. Derby di Roma, perché non puoi capire la città se non vivi almeno un derby e poi speranza, quella di vincere ovviamente. I compagni di Nazionale romanisti? Nella settimana del Derby non si sente nessuno. Ci si saluta a fine partita, poi succede sempre che chi vince va a salutare quello che perde, che chiaramente non ha voglia di salutarlo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy