Lazio, Diaconale: “La sindaca Raggi venga a Formello dopo il derby per non alimentare polemiche”

Lazio, Diaconale: “La sindaca Raggi venga a Formello dopo il derby per non alimentare polemiche”

Parla il portavoce bianoceleste: “Fissiamo una visita ufficiale per la ristrutturazione del centro sportivo. Per par condicio credo sia giusto farlo, per superare le incomprensioni che ci possono essere state in questi giorni”

di Redazione, @forzaroma

La Lazio chiede alla sindaca di Roma Virginia Raggi di “annullare” la visita “informale” prevista per giovedì a Formello “per non alimentare polemiche prima del derby“. Allo stesso tempo chiede di “fissarne una ufficiale per la ristrutturazione del centro sportivo a Formello. Per par condicio credo sia giusto farlo, per superare le incomprensioni che ci possono essere state in questi giorni“. Lo dice il portavoce della Lazio, Arturo Diaconale, tornando sulla polemica seguita alla presenza della sindaca di Roma, Virginia Raggi e del premier Giuseppe Conte all’inaugurazione della nuova sede della Roma. La partecipazione dei due alla kermesse giallorossa aveva prodotto numerose proteste di tifosi biancocelesti e la richiesta dello stesso Diaconale di evitare “due pesi e due misure” tra Lazio e Roma, sopratutto nella settimana che porta al derby della Capitale.

Come spiegato dallo stesso portavoce biancoceleste al canale ufficiale del club il nuovo invito alla prima cittadina della Capitale “sarà l’occasione per riproporre la realizzazione dello Stadio delle Aquile e per fare anche un’altra proposta, quella della realizzazione di un busto del fondatore, Luigi Bigiarelli (storico fondatore della polisportiva, ndr), in piazza della Libertà. Ci sono degli iter lunghi da rispettare al riguardo ma abbiamo l’intenzione di farlo“. Sulla questione stadio, Diaconale ha ricordato che “la presidenza ha un progetto per lo stadio di proprietà. È un progetto completo. Se va avanti quello della Roma, deve andare avanti anche quello della Lazio“. Sempre dalle onde dell’emittente biancoceleste, va rilevata anche l‘irritazione del club di Lotito con Sky, dopo che alla trasmissione ‘La notte degli Oscar’ su SkyUno il conduttore e l’attrice Michela Andreozzi secondo alcuni avrebbero irriso la squadra biancoceleste con una parodia del film “Roma” dal titolo ‘Lazio’; Andreozzi si è poi scusata su Facebook. Il responsabile comunicazione della Lazio, Stefano De Martino, ha annunciato “un intervento formale verso l’azienda”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy