Laziali contro la Roma: “Pellegrini e Fazio in campo col Covid”. Ecco perché è falso

I due romanisti si sono positivizzati lunedì: sabato sera i loro tamponi erano risultati negativi

di Redazione, @forzaroma

Pellegrini, Fazio e Santon positivi al coronavirus: la notizia di ieri sera ha alimentato polemiche tra i tifosi della Lazio. Il motivo è chiaro: a loro dire Pellegrini (in campo 87′) e Fazio (in panchina) avrebbero partecipato alla partita tra Roma e Genoa da positivi dal Covid-19. Ma la vicenda non è andata così e anzi non c’è nulla di poco chiaro. I tamponi dei due romanisti, e di eventuali altri positivi che hanno partecipato alla trasferta di Marassi (Santon è out per infortunio), svolti sabato sera a Genova sono risultati negativi. L’unico positivo, Boer, è tornato prontamente a Roma, con l’altro Primavera, Milanese, che era in camera con lui. I giocatori della Roma in questione si sono positivizzati lunedì: durante la partita contro il Genoa, il virus era ancora in incubazione e di conseguenza non rilevabile dai tamponi. Fonseca, peraltro, proprio nella conferenza stampa precedente alla partita con i rossoblù aveva sottolineato il rigore nei test da parte della società giallorossa. Nessuna polemica, quindi. E nessuna anomalia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy