L’AS Roma regala un sorriso ai bambini del Sudafrica

Oltre ad allenare i bambini, i tecnici giallorossi si sono intrattenuti con i colleghi del posto, fornendo loro esperienze e consigli tattici utili a formare i giovani calciatori del domani

di Redazione, @forzaroma

L’AS Roma in questa settimana, come riporta il sito ufficiale della società, ha regalato un sorriso tramite il calcio ad almeno 1000 bambini disagiati del Sudafrica.

La società giallorossa, invitata a tenere una serie di clinic dal Ministro dello sport locale, ha inviato sul posto una delegazione di allenatori guidata da Ciccio Graziani, calciatore giallorosso degli Anni 80 e Campione del Mondo con l’Italia nel 1982.

L’AS Roma Soccer Clinic 2015 ha toccato una serie di città sudafricane, a partire da Johannesburg, passando per Soweto, Sun City e Polowkane. L’obiettivo del progetto portato avanti dal Club ha alla base un messaggio fondamentale: il calcio non conosce colori, né distinzioni razziali.
Oltre ad allenare i bambini, i tecnici giallorossi si sono intrattenuti con i colleghi del posto, fornendo loro esperienze e consigli tattici utili a formare i giovani calciatori del domani.

L’AS Roma ringrazia tutti i bambini che hanno preso parte alle clinic, augurando loro le migliori fortune per il futuro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy