L’AS Roma partecipa al dolore dei familiari per la morte di Ghiggia. Cordoglio anche dal Milan

Il Campione del mondo uruguaiano, autore del gol del ‘Maracanazo’, è stato eletto nella Hall of Fame dell’AS Roma Classe 2014

di Redazione, @forzaroma

“La AS Roma si stringe attorno alla famiglia di Alcides Ghiggia per la scomparsa del calciatore giallorosso degli Anni 50″ scrive la Società giallorossa sul profilo ufficiale twitter. Ghiggia, morto questa notte,  campione del Mondo con l’Uruguay nel 1950, è stato eletto nella Hall of Fame dell’AS Roma Classe 2014.

Anche il Milan ha voluto ricordare sul proprio sito la leggenda del ‘Maracanazò. «Verrà ricordato dalla storia di questo sport come l’uomo del gol decisivo al Maracana nel Mondiale del 1950 con la selezione dell’Uruguay ed ironia della sorte è venuto a mancare proprio nella giornata che celebrava il 65simo anniversario proprio di quella rete. Ieri si è spento all’età di 88 anni Alcides Ghiggia, straordinario campione uruguayano che ha vestito la maglia rossonera anche per 5 gare (4 di campionato e 1 di Coppa dell’Amicizia) nel campionato 1961/1962, considerandosi quindi Campione d’Italia a tutti gli effetti dell’ottavo tricolore rossonero. La Società rossonera e tutti i tifosi si stringono al cordoglio della famiglia del campione Alcides Ghiggia».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy