Twitter, l’As Roma lancia il Food Day – VIDEO

Sarà un un giorno dedicato alla distribuzione dei generi alimentari in favore delle mense della Capitale. In occasione di Roma-Atalanta verranno allestiti dei punti di raccolta presso lo Stadio Olimpico

di Redazione, @forzaroma

Prima di scendere in campo a Trigoria per l’allenamento odierno alcuni giocatori sono stati protagonisti dello spot prodotto dall’As Roma per lanciare il ‘Food Day’: un giorno dedicato alla distribuzione dei generi alimentari in favore delle mense della Capitale. In occasione della gara Roma-Atalanta del 29 novembre, verranno allestiti presso lo Stadio Olimpico dei punti di raccolta in prossimità dell’Obelisco adiacente a Piazza Lauro de Bosis e in Viale dei Gladiatori. I tifosi sono invitati a consegnare mais e pelati da destinare alle persone meno fortunate. Questo il comunicato della società giallorossa:

“L’AS Roma, tramite la propria fondazione Roma Cares, è lieta di annunciare il Food Day, un giorno dedicato alla distribuzione dei generi alimentari in favore delle mense della Capitale. In occasione della gara Roma-Atalanta del 29 novembre, verranno allestiti presso lo Stadio Olimpico dei punti di raccolta in prossimità dell’Obelisco adiacente a Piazza Lauro de Bosis e in Viale dei Gladiatori. Nell’ambito delle iniziative condivise con la Santa Sede nell’Anno del Giubileo Straordinario della Misericordia, il club chiama così “a raccolta” i propri tifosi: grazie a loro proverà a restituire e convertire l’amore che abitualmente riceve, in un gesto di solidarietà nei confronti delle persone meno fortunate. Le derrate scelte non potevano non avere un tocco di giallorosso: i supporter sono infatti invitati a consegnare mais e pelati, che verranno poi distribuiti tramite la Comunità di Sant’Egidio, il Centro Baobab e il Banco Alimentare Lazio, oltre alle mense di Santa Lucia, Regina Mundi e Appio-Tuscolana.

Il Food Day sarà organizzato e promosso in collaborazione con Equoevento Onlus, l’organizzazione che si occupa del recupero delle eccedenze alimentari e della loro ridistribuzione presso enti caritatevoli e Case Famiglia. Con Roma Cares, il club intende confermare il proprio impegno nella lotta allo spreco alimentare e nelle iniziative socialmente rilevanti: ogni domenica, a partire dalla scorsa stagione, grazie all’attività dei volontari di Equoevento, l’AS Roma ha salvato circa cinquemila pasti dall’alto valore nutritivo, donando le eccedenze provenienti dalle aree hospitality dello Stadio Olimpico”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy