Roma, abbonamenti 2019/20 annullati: “Da oggi le richieste per i voucher di rimborso”

I giallorossi hanno comunicato il rimborso anche per i titolari dei tagliandi per i prossimi due match contro Samp e Udinese

di Redazione, @forzaroma

Il calcio in Italia è ripartito, anche se senza il cuore pulsanto costituito dai tifosi. Lunedì la Roma si è allenata all’Olimpico per abituarsi alle porte chiuse, ma oltre al fattore ambientale c’è senza dubbio quello economico. Pallotta ha ammesso le perdite per il mancato incasso derivato dai biglietti: L’impatto economico e finanziario degli eventi e delle incertezze derivanti dalla diffusione del virus COVID-19, è attualmente ancora difficile da quantificare. La Roma, nelle risposte agli azionisti, ha comunicato anche le iniziative in programma per il rimborso agli abbonati: “La Società – si legge sul comunicato – sta implementando una procedura finalizzata a riconoscere un rimborso agli abbonati ed ai titolari dei tagliandi relativi alle partite Roma vs. SAMPDORIA e ROMA Vs. UDINESE attraverso l’emissione di un voucher dell’importo pari al rateo dell’abbonamento e/o al valore facciale del biglietto relativo alle partite non godute”.

Stagione 2019/20, rimborso biglietti e abbonamento: il comunicato della Roma

Poco dopo è arrivato anche il comunicato ufficiale della Roma, che ha fornito anche i dettagli pratici per i tifosi: “L’AS Roma informa i propri tifosi che tutti gli abbonamenti stagionali nei settori Curva Sud, Curva Nord, Distinti Sud, Tribuna Tevere e Tribuna Monte Mario e “corporate” digitali in Tribuna Tevere o Monte Mario, validi per il Campionato di Serie A Tim 2019/2020, sospeso a decorrere dall’8 marzo 2020 e che sarà ripreso a porte chiuse dal 24 giugno 2020, si intendono annullati. La quota parte degli stessi non fruita sarà rimborsata tramite emissione di un voucher a partire da oggi mercoledì 24 giugno 2020. Con riferimento agli abbonamenti “premium” per la stagione 2019/2020, anch’essi da considerarsi annullati, le relative modalità di rimborso dei ratei non goduti saranno comunicate direttamente alle società titolari degli stessi. Sempre da oggi, sarà possibile richiedere il voucher di rimborso anche per tutti i possessori di biglietti per le partite Roma-Sampdoria e Roma-Udinese”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy