La Roma realizza il sogno di Paolo e “lo fa entrare” a Trigoria: l’incontro con i giocatori è commovente – VIDEO

Il club ha sfruttato il robot di telepresenza già usato all’Olimpico, per permettere a questo tifoso affetto da sindrome di Down di incontrare i suoi idoli

di Redazione, @forzaroma

La Roma realizza il sogno di Paolo, un ragazzo affetto da sindrome di Down che grazie al nuovo robot di telepresenza, già usato per portare i tifosi allo stadio in tempo di Covid-19, ha potuto incontrare i giocatori a Trigoria. Con l’aiuto di suo nipote Matteo, il club ha voluto fare una sorpresa a Paolo, che ha conosciuto tutti i calciatori e ha potuto parlare con loro. Alla fin, Lorenzo Pellegrini gli ha mostrato una maglietta realizzata per lui, che la Roma gli ha regalato. “Un piccolo miracolo di Natale” ha raccontato suo nipote Matteo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy