La Roma, Florenzi e un anniversario speciale: ecco come nasce il 24 sulla maglia

La Roma, Florenzi e un anniversario speciale: ecco come nasce il 24 sulla maglia

Il 24 febbraio 2009 il diciottenne Alessandro si fidanzava con la sedicenne Ilenia. Un amore che nel tempo ha portato un matrimonio, due figlie e quel numero stampato dietro le spalle. Un legame unico, come quello con la sua squadra

di Redazione, @forzaroma

Dieci anni una giovane promessa del settore giovanile della Roma, Alessandro Florenzi, si fidanzava con una ragazza conosciuta allo stadio, Ilenia. Era il 24 febbraio del 2009. Oggi i due, marito e moglie e genitori di Penelope (due anni e mezzo) e Sveva (otto mesi), vivono insieme, hanno costruito la loro famiglia e per festeggiare Alessandro, nel frattempo diventato vice capitano della Roma, ha regalato una Vespa special alla sua Ilenia. Quel giorno, per Florenzi, è così importante che lo ha voluto sempre con sé: è il numero che ha stampato sulla maglia, (nel 2012 aveva però il 48, cioè il doppio di 24, perché era occupato da Stekelenburg), quello che più lo rappresenta e mai cambierà. Perché i grandi amori – al netto di un rapporto oggi non idilliaco con la tifoseria – sono Ilenia e la Roma. E il 24, ogni volta, è lì a dimostrarlo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy