La Roma fa 93 anni, Piazza di Spagna si tinge di giallorosso: spettacolo su Trinità dei Monti – FOTO – VIDEO

Nel rispetto delle norme anti-covid, i tifosi festeggiano il compleanno della società tra cori, fumogeni e striscioni

di Valerio Salviani, @vale_salviani

Lontano dagli occhi, mai dal cuore. I tifosi della Roma tornano a colorare la città per celebrare i 93 anni dalla nascita della loro squadra. Il covid non ha fermato centinaia di romanisti, che diversamente dagli anni precedenti, si sono ritrovati questa volta a Piazza di Spagna. Il solito appuntamento in Via degli Uffici del Vicario 35 – sotto la storica sede nella quale il 22 luglio 1927 veniva firmato il documento ufficiale per la fondazione dell’AS Roma – non è stato possibile a causa dello spazio troppo ristretto e i tifosi, a malincuore, hanno dovuto rinunciarci.

La nuova location, comunque, non ha deluso. I ragazzi del gruppo Roma hanno preparato per l’occasione una mega coreografia su Trinità dei Monti: ecco che la storica scalinata si dipinge di giallo e di rosso, spunta uno striscione con la scritta “AS Roma” illuminata dal colore dei fumogeni. Centinaia di tifosi cantano in coro attorno alla Fontana della Barcaccia lo storico inno di Campo Testaccio e altri cori. Non mancano le contestazioni alla società americana, con James Pallotta preso a bersaglio. I tifosi, infine, hanno dimostrato tutta la loro serietà nel mantenere le misure volte ad arginare il coronavirus: dal distanziamento sociale alle mascherine, festeggiare sì ma in sicurezza.

Ha collaborato Saverio Grasselli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy