La Roma continua la sua marcia, Garcia: “Col Chievo sarà dura”. Totti migliora

di finconsadmin

(di Marco Cruciani) Battuta anche L’Udinese. I giallorossi passano per 1-0 al Friuli e continuano la marcia trionfale in vetta alla classifica. In inferiorità numerica nell’ultima mezz’ora per l’espulsione di Maicon, la formazione di Garcia sfonda all’82’ con il gol del neoentrato Bradley: nona vittoria in 9 giornate e 27 punti in classifica. Grazie al successo di ieri, la Roma eguaglia il record di successi consecutivi detenuto dalla Juventus guidata da Fabio Capello, che lo realizzò nella stagione 2005-06. In quell’anno i bianconeri vinsero anche lo scudetto, che poi fu revocato in seguito alo scandalo di Calciopoli.

 

 

Il grande artefice di quest’inizio di campionato è il mister Rudi Garcia che nel pomeriggio ha rilasciato un’intervista al canale tematico della società, Roma Channel. Il tecnico ha parlato del momento che sta vivendo la squadra e di quanto si debba stare attenti a mantenere la giusta concentrazione in un periodo come questo dove arrivano attestati di stima da tutto il mondo.

“Dobbiamo essere concentrati sulla partita di giovedì. Tutti anche a Trigoria pensano che la partita sia già va vinta, ma penso che sia la gara più difficile dall’inizio della stagione. Tutte le partite sono difficili, ma questa sarà ancora più difficile. Pensiamo a Napoli- Sassuolo ad esempio. Alla fine lei ribadisce che la Roma non ha vinto nulla? Io preferisco che la gente si ricordi un titolo, non un bel posto. Nove vittorie di fila è qualcosa di eccezionale, ma dobbiamo continuare questa striscia e speriamo che giovedì possiamo farlo.”

Nel corso dell’intervista Garcia si sofferma anche sui singoli e chiude con un riflessione sulla gara contro l’Udinese.

“Abbiamo fatto più di tre punti ieri, in un posto difficile dove l’allenatore conosce bene la sua squadra. Loro non perdevamo da un anno in casa ed è ancora più bello poi vincere in dieci.”

Il mister non potrà avere a disposizione il suo capitano nelle prossime gare e questa non è una novità.
Oggi, però, Francesco Totti si è sottoposto a dei controlli approfonditi a Villa Stuart per capire come intervenire al meglio sulla lesione miotendinea: con lo staff giallorosso si è concordata una terapia con trattamento ai fattori di crescita, che si basa su un concentrato di piastrine e che permette una guarigione più veloce e totale dell’area interessata dall’infortunio.

“Gli esami clinici e strumentali – si legge nella nota ufficiale del club- hanno evidenziato un miglioramento della lesione miotendinea della regione ischiocrurale avvenuta durante la gara Roma-Napoli. Il calciatore prosegue il protocollo fisioterapico e tra 7-10 giorni verrà sottoposto a nuovi controlli».  Il miglioramento era immaginabile dopo una settimana di terapie e i tempi di recupero restano pressoché invariati: bisognerà attendere dicembre per rivederlo in campo.

Se i fattori di crescita attecchiranno, infatti, il numero dieci romanista potrà ritrovare i compagni nella gara dell’8 dicembre contro la Fiorentina, un appuntamento fondamentale che arriverà dopo la sosta per le nazionali di metà novembre.

 

 

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI – Presso la Sede Sociale in Roma, Piazzale Dino Viola n. 1, si è svolta dalle ore 15.00 l’Assemblea degli Azionisti dell’As Roma, per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

1. approvazione del progetto di bilancio al 30 giugno 2013; delibere inerenti e conseguenti;
Ordine approvato con il 99,9% delle azioni presenti in assemblea

2. relazione sulla remunerazione ai sensi dell’art. 123 – Ter del D.Lgs. n. 58 del 24 febbraio 1998 e successive modifiche ed integrazioni;Ordine approvato con il 99,9% delle azioni presenti in assemblea 

3. adeguamento della tempistica relativa all’offerta in opzione ai soci dell’aumento di capitale sociale scindibile a pagamento per un ammontare massimo di Euro 80.000.000,00 (ottantamilioni/00) deliberato dall’Assemblea degli Azionisti in data 30 gennaio 2012; deliberazioni inerenti e conseguenti. Approvazione; deliberazioni inerenti e conseguenti; Delibera approvata

4.nomina di un componente del Consiglio di Amministrazione in sostituzione del Consigliere dimissionario; deliberazioni inerenti e conseguenti; Italo Zanzi è un nuovo componente della CdA (DIRETTA)

 

l’As Roma al termine dell’assemblea ha emesso un comunicato ufficiale.

“L’Assemblea, presa visione della Relazione degli Amministratori sull’andamento della gestione  dell’esercizio, della Relazione del Collegio Sindacale e della Relazione della società di revisione, nonché del Bilancio di Esercizio e del Bilancio Consolidato, ha approvato il Bilancio della Società, relativo all’esercizio chiuso al 30 giugno 2013 e preso atto del Bilancio Consolidato al 30 giugno 2013. 
L’Assemblea ha deliberato la copertura della perdita di esercizio, pari a 43 milioni di euro, mediante utilizzo integrale della Riserva Sovrapprezzo Azioni e della Riserva 10% scuole giovanili, per complessivi 15,5 milioni di euro, e di riportare a nuovo il residuo importo di 27,5 milioni di euro.”

 

 

 

CALENDARIO ALLENAMENTI – Lo staff tecnico dell’AS Roma ha reso noto il programma degli allenamenti che la Prima Squadra sosterrà presso il Centro Sportivo “Fulvio Bernardini”:

29 ottobre: allenamento ore 15:30

30 ottobre: allenamento ore 11:00

31 ottobre: Serie A, ROMA-Chievo (ore 20:45)

1 novembre: allenamento ore 15:30

2 novembre: allenamento ore 10:30

3 novembre: Serie A, Torino-ROMA (ore 20:45)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy