La Roma affonda il Crotone (2-0): Elsha e il Ninja firmano la vittoria – FOTO

I giallorossi sudano su un campo difficile, ma portano a casa un risultato importante per classifica e morale

di Jacopo Aliprandi, @JacopoAliprandi

CROTONE -La Roma ha vinto una partita non semplice su un campo complicato come quello dello Scida. Due a zero al Crotone grazie alle reti di El Shaarawy e Nainggolan. Male Gonalons e Gerson, fuori dal gioco, buona prestazione invece di Pellegrini e Bruno Peres. Una vittoria importantissima per classifica e morale.

EL SHAARAWY – Un primo tempo al trotto per la Roma che ha amministrato il gioco, aspettando il momento migliore per affondare. La galoppata vincente è arrivata al 39’ con il solito Kolarov: cross al bacio al centro dell’area per l’inserimento di Stephan El Shaarawy che ha portato in vantaggio la Roma. Ottava rete stagionale per l’attaccante che era a secco di gol dallo scorso 21 gennaio, sesto assist invece per il terzino serbo. Un vantaggio importantissimo per la Roma, costretta a sudare contro un Crotone che si è chiuso bene non concedendo grandi occasioni, ha lottato su ogni pallone e ha pressato bene i giallorossi.

ALISSON – Roma addormentata ad avvio della ripresa. In completa dormiveglia Fazio che al 56’ da ultimo uomo si è fatto rubare palla da Trotta: solo un grande salvataggio di Alisson in uscita ha salvato la Roma dal pareggio. Poca lucidità dei giallorossi, stanchi mentalmente dopo le fatiche di Champions.

GONALONS – I cambi dei titolari hanno convinto a metà. Sufficienti le prestazioni di Jesus (solo una sbavatura nel secondo tempo), Pellegrini e Peres, uno dei più attivi. Male invece Gerson, ma soprattutto Gonalons: il francese mai nel vivo dell’azione e a sostegno dei difensori. Un pesce fuor d’acqua nel gioco veloce e verticale di Di Francesco, inadatto fino a questo momento per sostituire De Rossi.

NAINGGOLAN – A venti dalla fine Florenzi – ex Crotone – alto a destra al posto di Gerson. Ancora panchina per Schick. Proprio dallo scambio con il vicecapitano della Roma è arrivato il secondo gol di chi oggi ha portato la fascia al braccio. Tiro di Nainggolan dal limite dell’area di rigore e pallone all’angolino basso. Imparabile per Cordaz. Qualche errore di distrazione, ma in sostanza una buona Roma è andata a vincere su un terreno molto difficile. Tre punti non sofferti ma sudati, importantissimi per il morale e per la lotta al terzo posto.

Cronaca partita a cura di: Luca Benincasa Stagni

TABELLINO

Crotone-Roma 0-2
Marcatori
: 39′ El Shaarawy, 76′ Nainggolan

Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Stoian (70′ Simy), Mandragora, Benali; Ricci, Trotta, Nalini (23′ Barberis (77′ Crociata))
A disp.: Festa, Viscovo, Sampirisi, Ajeti, Pavlovic, Zanellato, , Markovic, Diaby
All.: Zenga

Roma (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Fazio, Jesus, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Pellegrini (65′ Strootman); Gerson (71′ Florenzi), Dzeko, El Shaarawy (83′ Under)
A disp.: Skorupski, Lobont, Capradossi, Manolas, Silva, Valeau, Antonucci, Schick
All.: Di Francesco

Arbitro: Banti
Assistenti: Di Vuolo – Tolfo
Quarto Uomo: Illuzzi
Var: Calvarese
AVar: Longo

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy