La rinascita di Schick: in gol ogni 67 minuti. Il riscatto si avvicina

La rinascita di Schick: in gol ogni 67 minuti. Il riscatto si avvicina

L’attaccante ceco in 3 gare da titolare ha messo a segno 2 gol e 1 assist

di Redazione, @forzaroma

La nuova vita di Patrik Schick. L’attaccante ceco, passato al Red Bull Lipsia in prestito oneroso con diritto di riscatto (28 milioni di euro più 1 milione di bonus), sembra aver trovato nuova verve dopo un biennio complicato in maglia romanista. Il classe ’96 in 3 gare da titolare ha messo a segno 2 gol e 1 assist. Una rete ogni 67 minuti, giocando solamente 268′ in stagione per via di un infortunio. Numeri molto interessanti che facilitano il paragone con l’esperienza alla Roma: 3 gol in 1.281 minuti nella prima stagione e 3 gol e un assist in quella successiva. Schick corre più forte che mai verso il riscatto, con la vetrina della Champions League che potrebbe facilitargli il compito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy